Home __sec2 sorrymom GIULIA OTTONELLO // "Vudù" Il riscatto per comprendere il vero valore di ciò che si ha perso.
Home __sec2 sorrymom GIULIA OTTONELLO // "Vudù" Il riscatto per comprendere il vero valore di ciò che si ha perso.

GIULIA OTTONELLO // "Vudù" Il riscatto per comprendere il vero valore di ciò che si ha perso.

GIULIA OTTONELLO

"VUDÚ"

IL RISCATTO PER COMPRENDERE IL VERO VALORE DI CIO' CHE SI È PERSO

"Vudù" è il nuovo singolo della poliedrica artista Giulia Ottonello, secondo con Sorry Mom!.

La canzone parla di riscatto e riaffermazione a seguito di una delusione o di un torto in una relazione. La protagonista è una donna forte, stanca di essere vittima delle situazioni, facilmente messa da parte o denigrata. Attraverso l'allegoria della magia nera e del vudù, la donna protagonista attua il suo piano di rivalsa verso un amante traditore, superficiale, con dinamiche tossiche: una maledizione che lo porti a vederla ovunque, a comprendere il vero valore di lei e pentirsi, mangiandosi le mani, di averla persa. Il vudù, l'oscurità della rabbia e del bisogno di rivalsa sono ovviamente dei pretesti: rappresentano la fase di elaborazione e di accettazione, non una pratica reale ed effettiva.

Gli ingredienti reali di questa "pozione" sono consapevolezza di sé, accettazione e, soprattutto, autostima condita con un pizzico di autoironia.

Cantante ed attrice genovese, Giulia Ottonello arriva al grande pubblico partecipando e vincendo la seconda edizione (2002/2003) della trasmissione televisiva "Amici" di Maria De Filippi.

Dal 2003 ad oggi, ha avuto la possibilità di sperimentarsi e lavorare in diversi progetti ed esperienze artistiche molto eclettiche tra loro che comprendono: televisione, discografia, cinema, doppiaggio cantato, teatro, concerti, vari tributi e numerose collaborazioni.
Ha lavorato in diversi spettacoli teatrali e musical.

Dal 2004, La Compagnia della Rancia, è la produzione teatrale italiana per cui ha lavorato maggiormente: "Cantando sotto la Pioggia" nel ruolo di Kathy Selden, "Cats" nel ruolo di Grizabella, "Frankestein Junior" nel ruolo di Elizabeth Benning e "Cabaret" nel ruolo di Sally Bowles.
É la doppiatrice italiana della voce cantata di Amy Adams in "Come d'incanto" e "I Muppet" della Walt Disney. Nel film d'animazione "Era Glaciale - In Rotta di Collisione" della Blue Sky Studios e 20th Century Fox Animation, doppia la voce cantata di Jessie J nel ruolo di Brooke.
Nel primo film diretto da Paolo Ruffini "Fuga di Cervelli", interpreta il ruolo di Karen.
Nel 2012 autoproduce e pubblica il suo primo album di inediti "I Miei Colori" preceduto dal singolo "Playboy" con la produzione artistica musicale di Ale Bavo.
Nel 2021 ritorna alla musica con un nuovo singolo "L'ombra di un bonsai" scritto da Mirko Tremani con la produzione musicale di Liz Vega. Aprile 2022 arriva con il secondo singolo intitolato "Genova" scritto da Mirko Tremani con la produzione artistica musicale di FJD (Francesco James Dini), orchestrazione musicale di Valerio Baggio, batteria di Marco Torri. Nello stesso mese viene pubblicata anche la collaborazione con la band Ella Goda per il singolo "Mentre il buio se ne va" sempre con la produzione musicale di FJD.
Con Sorry Mom! come management e ufficio stampa; label: Be NEXT Music e distribuzione: Sony Music Italy; esce il singolo "Disco Rotto" ed in seguito "Vudù", con distribuzione Universal Music Italy.