Home __sec2 Big Time COMUNICATO STAMPA - 43.NOVE - DOPO LA VITTORIA DEL FESTIVAL PASS CON CUI VOLERANNO ALLO SZIGET FESTIVAL PROSEGUE IL TOUR PER PRESENTARE IL DISCO D'ESORDIO. LA PROSSIMA DATA: 18/5 PERUGIA
Home __sec2 Big Time COMUNICATO STAMPA - 43.NOVE - DOPO LA VITTORIA DEL FESTIVAL PASS CON CUI VOLERANNO ALLO SZIGET FESTIVAL PROSEGUE IL TOUR PER PRESENTARE IL DISCO D'ESORDIO. LA PROSSIMA DATA: 18/5 PERUGIA

COMUNICATO STAMPA - 43.NOVE - DOPO LA VITTORIA DEL FESTIVAL PASS CON CUI VOLERANNO ALLO SZIGET FESTIVAL PROSEGUE IL TOUR PER PRESENTARE IL DISCO D'ESORDIO. LA PROSSIMA DATA: 18/5 PERUGIA

I 43.NOVE IN TOUR PER PRESENTARE IL DISCO D'ESORDIO ANNUNCIATE ANCHE LE PARTECIPAZIONI DEL GRUPPO AI GRANDI FESTIVAL ESTIVI




I 43.NOVE

IN CONCERTO PER PRESENTARE L'ALBUM D'ESORDIO

"HO PERSO DI VISTA ME"
(Teide Dischi - Distribuzione Ada Music)



LE DATE

07.04 - Viareggio (LU) @ Villa Tarabuso

21.04 - Vedano Olona (VA) @ L'Arlecchino Show Bar

30.04 - San Benedetto del Tronto (AP) @ Piazza Rossa

12.05 - Bergamo (BG) @ Piazzale degli Alpini

18.05 - Foligno (PG) @ Auditorium San Domenico

03.06 – Bastia Umbra (PG) @ Chroma Festival - NUOVA DATA
09.06 – Cagliari @ Ateneika - NUOVA DATA
18.06 – Milano @ BAM Biblioteca degli Alberi - NUOVA DATA

21.07 Castelfranco Emilia (MO) @ Festa di Bosco Albergati - NUOVA DATA

15.08 – Budapest @ Sziget Festival - NUOVA DATA




Dopo la vittoria dell'edizione 2023 del Festival Pass – Talent Selection, grazie al quale questa estate si esibiranno in uno dei più importanti festival europei, lo Sziget Festival di Budapest, e in alcuni dei principali festival italiani come l'Ateneika di Cagliari, Il BAM di Milano e il Chroma Festival in Umbria, i 43.NOVE proseguono il tour per presentare il loro disco d'esordio "HO PERSO DI VISTA ME".



Dopo aver maturato un'interessante esperienza live che li ha visti esibirsi davanti a più di diecimila persone grazie alle aperture dei concerti di artisti come Blanco e Chiello, prosegue il percorso dal vivo della band che è impegnata in un primo giro di concerti di presentazione del nuovo lavoro discografico.



Disponibile su tutti gli store digitali, "Ho perso di vista me" è un lavoro dalle sonorità funk, indie-pop già annunciate nelle ultime pubblicazioni del gruppo, tra cui i singoli "America" e "Castello" che hanno anticipato l'album.



La tracklist del disco è l'anello di congiunzione tra il passato e presente artistico del progetto, che, partendo dall'EP di debutto "Storia di un uomo", viaggia verso una naturale evoluzione artistica, trovando il proprio compimento nell'album "Ho perso di vista me".



Scoperti da Bonnot, debuttano nel 2020 con alcuni singoli e diversi live che li fanno conoscere dal pubblico di tutta la penisola. La loro musica viene notata anche da MTV che ha selezionato i 43.Nove come "Artista New Generation" grazie al videoclip del singolo "Immagini".

Ora il gruppo, composto da Cristiano Giannecchini (voce), Francesco Di Martino (basso) e Filippo Taccola (batteria), rilascia il suo primo disco, distribuito su tutte le piattaforme digitali da Ada Music e in uscita per Teide Dischi, riconfermando la produzione artistica e la guida di Bonnot, produttore già con Assalti Frontali, Colle Der Fomento, Inoki e con collaborazioni prestigiose come quelle con Paolo Fresu e il leggendario duo newyorkese Dead Prez.



GUIDA ALL'ASCOLTO DEL DISCO "HO PERSO DI VISTA ME"

"Ho perso di vista me" sviluppa la sua trama intorno alla figura di un viaggiatore naufrago proveniente da un mondo lontano. Il protagonista inizia a esplorare territori per lui sconosciuti, osservando e provando a comprendere quelle che gli esseri umani chiamano "emozioni".

Vari sono i personaggi che il turista extraterrestre incontra lungo la sua strada: un bambino che gli dona la fantasia, un vecchio scrittore che gli mostra la saggezza. Si imbatte anche nell'amore, restando immobile davanti a esso e comprendendo quanto non abbia saputo amare fino a ora.

Il viaggio intrapreso è una marcia verso sé stessi alla scoperta di visioni fragili e curiose nelle quali perdersi per poi ritrovarsi. Il primo album dei 43.Nove rappresenta lo sforzo per comprendere e comprendersi attraverso le sfumature di quelle emozioni che lo sguardo non può cogliere. "Ho perso di vista me" è un disco da ascoltare a occhi chiusi.





Etichetta: Teide Dischi https://www.teidedischi.com/

Distribuzione: ADA Music Italy https://www.ada-music.com/

Ufficio stampa e Promozione: Big Time – pressoff@bigtimeweb.it

Booking: Tube Music - Info@tube-music.it



FORMAZIONE LIVE

Cristiano Giannecchini - voce

Francesco Di Martino - basso

Filippo Taccola - batteria

Laura Cosimini - chitarra



TRACKLIST

1.Intro

2.Ho perso di vista me

3.Immagini

4.Capita alle volte

5.Potessi io

6.Storia di un uomo

7.Castello

8.America

9.Esseri umani


CREDITI ALBUM

Autore testi: Cristiano Giannecchini

Musiche: Elia Fulceri, Cristiano Giannecchini



Hanno suonato:

Voce: Cristiano Giannecchini

Chitarra: Elia Fulceri

Basso: Francesco Di Martino

Batteria: Filippo Taccola



Produzione artistica: Walter 'Bonnot' Buonanno

Assistente di produzione: Alessio Capaccioli

Registrato a Viareggio da Bonnot e Alessio Capaccioli.

Mixato e Masterizzato da Bonnot al proprio Teide Music Studio di Tenerife (Canary Islands).



43.NOVE - BIOGRAFIA



Irriverenti, sfacciati, ma allo stesso tempo profondi e con ideali che promettono di diffondere, riuscendo già nel loro piccolo a creare un movimento, una linea concreta che attraversa i generi e che si disinteressa completamente degli appellativi e della ricerca spasmodica di dover etichettare e categorizzare l'arte, i 43.NOVE sono un gruppo versiliese scoperto da Bonnot.



Nell'estate 2020 sono riusciti a farsi conoscere grazie alla release del loro primo singolo "80Estate" e a diversi concerti suonati nei palchi più importanti della Versilia, con un seguito di pubblico che è cresciuto live dopo live.

"Storia di un uomo" è il loro primo EP, che contiene anche il singolo "Immagini" il cui videoclip viene notato da MTV che li ha selezionati come artista New Generation.



All'uscita dell'EP fanno seguito alcuni concerti in tutta la penisola nel 2021 e 2022, anno in cui la formazione si è esibita anche in apertura a Blanco e Chiello.



Nel 2023 esce "Ho perso di vista me", il primo disco del gruppo.



Ad aprile 2023 i 43.Nove vincono il Festival Pass – Talent Selection, il concorso di Alternativents che offre la possibilità di suonare in uno dei più importanti festival europei, lo Sziget Festival di Budapest, e in alcuni dei principali festival italiani come l'Ateneika di Cagliari, Il BAM di Milano e il Chroma Festival in Umbria.

Selezionati da Rockit tra i 6 artisti emergenti tra gli oltre 500 iscritti per la finale che si è svolta al Teatro Kismet di Bari di fronte a una giuria italiana e internazionale, i 43.Nove si aggiudicano la vittoria durante la serata al Kismet guadagnando l'opportunità di esibirsi nelle prossime edizioni dei festival partner.